Festa per i donatori: tutti in piazza per l’allattamento al seno

In molti ignorano l’importanza di allattare un neonato. Eppure non sono pochi i vantaggi di impiegare il latte materno. Questo almeno è quanto sottolineato durante la campagna per la Settimana dell’allattamento al seno 2020.

E’ stato infatti posto in essere il flash mob “Allattiamo insieme” accanto allo stand che ha riunito le seguenti associazioni: ADISCO, AIDO, AVIS COMUNALE e FIDAS PARMA.

Una piazza tutta per il dono del latte da seno

A Parma quindi la piazza si è aperta per dare spazio al concetto di dono. Il tutto grazie al lavoro di  volontari, ma anche di ostetriche e mamme, nonché di operatori della sanità di Ostetricia e ginecologia del Maggiore.

Da citare il contributo di Carla Verrotti, Serafina Perrone e Tiziana Frusca. Queste ultime hanno promosso ad ampio spettro la possibilità di condivisione delle donne dell’esperienza dell’allattamento. Delicato questo quanto prezioso momento.

Le parole dell’assessora Paci

L’assessore Nicoletta Paci ha spiegato che dopo i mesi trascorsi è fondamentale focalizzare l’attenzione sugli altri e sulla loro salute. Parma pullula di associazioni. E dopo settimane difficili, dare il giusto peso a questo evento sarà un valore aggiunto per la città e le sue necessità. L’allattamento è importante. Basta solo riuscire a trovare il giusto compromesso.