Poste jtaliane: nuovo francobollo dedicato a Parma caputale della Cultura

L’anno 2019-2020 doeveva essere speciale per Parma ma a causa del covid tutto è slittato. Ora invece si prospetta un periodo carico di emozioni, e a riconoscere questa importanza sono state anche le Poste Italiane. Queste ultime hanno comunicato vhe il 22 settembre 2020 sarà emesso dal Ministero dello Sviluppo Economico un francobollo con su un simbolo di Parma, in quanto capitale della cultura, relativo al valore della tariffa B pari a 1,10€.

Le specifiche del francobollo

Saranno emessi circa quattrocentomila esemplari, presso l’Istituto Poligrafico e Zecca dello Stato S.p.A., in rotocalcografia, su carta bianca, patinata neutra, autoadesiva, non fluorescente.

Sul francobollo vi è il Battistero di Parma, capolavoro architettonico che è  emblema non solo dell’architettura romanica ma anche dell’architettura gotica, delimitato, in alto, dal logo di Parma capitale italiana della cultura 2020 e 2021. Ad ultimare il francobollo, c’è la scritta “ITALIA” e l’indicazione tariffaria “B”.

Dove trovare i francobolli

Chi desidera avere questi tipi di francobollo potrà recarsi presso gli Uffici Postali con sportello filatelico.  Verranno distribuiti anche pressso gli “Spazio Filatelia” di Firenze, Genova, Milano, Napoli, Roma. Nonchè, Roma 1, Torino, Trieste, Venezia, Verona e sul sito poste.it.

In occadione di questi momento è stata anche realizzata una cartella filatelica in formato A4 a tre ante. In ognuna si trova il francobollo singolo, una cartolina affrancata ed annullata e una busta. Il costo è di 15€.