Scatta il piano di tutela anziani in vista dell’estate

Non poteva non andare in vigore anche quest’anno il piano di tutela anziani in vista dell’estate a Parma. Le temperature troppo alte causate dalle ondate di calore estivo, costringono !massima attenzione alle persone anziane, ai disabili, e alle persone più fragili.

Parma attrezzata per il bene degli anziani

Hanno aderito al progetto di tutela anziani molti Comuni di Parma. Oltre alla città in capolista, parteciperanno i comuni di Colorno, Sorbolo Mezzani, Torrile. Il tutto in collaborazione con l’ Unità Sanitaria Locale di Parma, e con l’Azienda Ospedaliero-Universitaria di Parma.

L’attenzione massima sara rivolta a persone di una certa eta che devono evitare ogni rischio di esser colpiti dalla troppa calura estiva.

Este e pandemia: binomio di attenzione

Quest’anno l’attenzione dell’amministrazione è ancora più alta, dal momento che usciamo dal periodo pandemico del COVID 19. Ecco quindi che il programma di tutela tiene conto non solo dell’estate ma anche dell’evolversi della situazione epidemiologica (anche e soprattutto per evitare la diffusione del virus).

Il piano prevede l’attivazione del call center per le emergenze, a cui si potrà chiamare fino al 15 settembre. Così saranno raccolte le segnalazioni degli anziani e di persone fragili.

Al contempo verranno divulgate locandine con tutti i consigli utili per affrontare il problema caldo.