Arte parmigiana premiata: trionfa Enrico Robusti

Ancora oggi, dopo secoli di immenso prestigio, l’arte italiana fa la differenza. E infatti è di origine parmense il miglior quadro italiano del 2019. A trionfare infatti è stato Enrico Robusti, alla sesta edizione dell’evento “Premio Eccellenti Pittori- Brazzale”. La giuria è stata concorde nella decisione.

Chi è Enrico Robusti

Il pittore parmense Enrico Robusti, è un artista espressionista. Il suo punto di forza è stato attrarre gli occhi della critica con il suo modo unico di rappresentare la realtà. Non a caso i suoi quadri più importanti impreziosiscono molte collezioni europee.

La vittoria alla mostra è stata raggiunta grazie al suo dipinto “Made in Italy” (olio su tela, 200×200 cm, 2019). Si tratta di un quadro molto femminile e allegro che rappresenta l’arte culinaria italiana. Il tutto viene reso ancora più brioso dalla speranza negli occhi dei soggetti, di novità positive, prospettive per il futuro ma senza dimenticare le ombre del passato

Il diario della pittura italiana vivente

Non poteva mancare la citazione alla Città Ideale di Urbino, nonché un chiaro richiamo al tema dell’Annunciazione. La rappresentazione ha tutto un altro sapore rispetto alla portata dell’attuale arte contemporanea che tende sempre a concentrarsi sul presente, fatto di declino, di sterilità, di fatiscenza.

Il premio Eccellenti Pittori, fortemente voluto da Camillo Langone, curatore del sito e del progetto Eccellenti Pittori, può essere definito come il diario della pittura italiana vivente.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *