Bahaa Abu-Raya ospite all’Università di Parma

Ospite direttamente da Vancouver all’Università di Parma il Professore Bahaa Abu-Raya terrà un discorso. Il suo obiettivo è spiegare le moderne innovazioni scientifiche nel settore dell’ immunologia.

Prima volta in Italia

Per la prima volta in Italia, il professore ha  preferito l’Ateneo di Parma per cercare si mostrare agli studenti e ai docenti il progresso fin dove è giunto. Ad organizzare l’incontro la professoressa Susanna Esposito, docente di Pediatria all’Università di Parma e Presidente dell’Associazione Mondiale per le Malattie Infettive e i Disordini Immunologici (WAidid).

Prima di recarsi nel Dipartimento di Medicina e Chirurgia, il prof. Abu-Raya ha avuto uno scambio con la Pro Rettrice all’Internazionalizzazione Simonetta Valenti. Dopodiché si è concesso una celere visita al Campus Scienze e Tecnologie.

Gli studenti informati sull’importanza della vaccinazione

La Professoressa Esposito ha detto “Incontri con personalità di spicco come quelle del prof. Abu-Raya contribuiscono ad arricchire l’eccellente offerta formativa rivolta ai nostri studenti e ad accrescere il sapere di docenti e ricercatori chiamati costantemente a essere aggiornati su temi di grande rilievo e attualità come quello delle vaccinazioni”.

Ricordiamo che il prof. Abu-Raya ha in prima persona condotto uno studio. Quest’ultimo ha dato la prova, per la prima volta, di come la vaccinazione contro la pertosse può fornire un ottimo aiuto, in particolare negli ultimi tre mesi di gravidanza.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *