Parma accoglie il Festival Barezzi anche quest’anno

Parma è pronta ad accogliere la tredicesima edizione del Barezzi Festival. L’evento si terrà dal 15 al 17 novembre al Teatro Regio proponendo musica di eccellente qualità.

Chi saranno gli ospiti musicali

Le proposte musicali saranno davvero alternative. Tra i primi ad esibirsi ci sono gli alfieri del post-punk britannico, Echo & The Bunnymen. Dopodiché direttamente da Berlino arriverà il producer Apparat.

Ma non mancherà anche un elogio alla musica italiana d’autore. Si esibiranno infatti Vasco Brondi, Dente, Renzo Rubino. E immancabile il tocco francese del Nouvelle Vague, il folk rock di Scott Matthews. Occasione pure per la musica da camera del Quartetto Coll’Arco, il djset infuocato di Marcellus Pittman.

Nuove proposte e nuovi orizzonti

Nel 2019, il Barezzi Festival, che sarà diretto da Giovanni Sparano, ha intenzione di coinvolgere nuovi orizzonti. Saranno attuate delle differenti prospettive approfittando della collaborazione con la Fondazione Teatro Regio di Parma. Sarà questa infatti ad occuparsi di tutta l’organizzazione, fonte di immaginazione e fantasia.

A dare il via ai tre giorni di festival, venerdì 15 novembre alle 20.30 saranno gli Echo & The Bunnymen. Si tratta della più importante rock band britannica più influenti della storia moderna.

Sono il cuore del rinascimento di Liverpool che già a patire dagli anni Ottanta hanno cavalcato l’onda del post-punk misto ad uno stile pop psichedelico.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *