Conclusi i lavori di ristrutturazione estiva nelle scuole

A pochi giorni dalla riapertura delle scuole la Provincia di Parma ottiene la conclusione dei lavori di ristrutturazione estiva realizzati nella maggior parte delle scuole superiori.

Una spesa necessaria ma contenuta

Le scuole interessate al progetto sono circa una ventina così come molte palestre. La spesa totale dell’amministrazione ammonta a 600 mila euro.

Senza contare poi che la Provincia ha acquistato e consegnato arredi nuovi per 123 mila euro.

Il Presidente della Provincia Diego Rossi ha spiegato: “La scuola è una delle nostre priorità. Il nostro impegno è quello di creare e mantenere luoghi di apprendimento sicuri e di qualità, affinché insegnanti e studenti possano vivere al meglio l’ambiente scolastico, esprimendo tutte le loro potenzialità. In vista della prossima ripresa delle attività a metà mese, auguro a tutti buon anno scolastico”.

Dal suo canto il delegato Aldo Spina ha detto “ Abbiamo raggiunto risultati apprezzabili, grazie al costante impegno e all’alta professionalità dell’Ufficio provinciale Edilizia scolastica – Patrimonio, che opera in collaborazione con l’Ufficio Programmazione scolastica che ci tiene costantemente aggiornati sull’andamento della popolazione scolastica e delle sue necessità formative”.

Gli studenti a Parma

Gli studenti che frequentano in totale tutti gli istituti superiori sono saliti di 280 studenti (per un complessivo totale di 19.719), di cui 74 iscritti al primo anno.

A salire è sono soprattutto la quota di iscrizione ai licei e agli istituti tecnici: 22 studenti in più al classico, 46 al liceo scientifico e 24 al liceo scienze umane, 27 ai tecnici.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *