Presentato il libro di Jonathan Bazzi

Il prossimo 14 settembre presso la libreria Diari di bordo ci sarà la presentazione del libro del giovane scrittore Jonathan Bazzi. È la sua prima opera, dal titolo Febbre. Un libro che sta già destando molto interesse tra i lettori.

Un incontro pieno di significati

Questo incontro a Parma ha una importanza differente in quanto porrà l’accento sulla bravura di Jonathan. Quest’ultimo è stato già in grado di mostrare la sua fluidità nello scrivere, con un linguaggio chiaro e un grande amore per la verità.

L’opera parla di sé, in modo genuino e anche crudo quando serve. Bazzi parla anche dei suoi affetti dei suoi cari, nonché della sua amata ed odiata Rozzano.

Il linguaggio del libro

Il linguaggio e’ molto chiaro e pare di vivere con mano le ansie della nonna, le sgrida della madre e la passione del protagonista in continuo dissidio interiore.

Nell’opera ci sono gli alti e bassi il bello e il brutto di quella che è la vita quotidiana di ognuno di noi.

Vengono descritte le amicizie e spiegati gli affetti veri che sono messi continuamente in dubbio e alla prova. Ma soprattutto viene spiegata l’importanza del coraggio di argomentare la delicata questione  dell’AIDS. Oggi, grazie alla prodezza di Jonathan si spera di andare oltre ogni pregiudizio.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *