Zanzariere magnetiche, la soluzione per liberarsi dalle zanzare

Le zanzare sono uno degli insetti più fastidiosi per chi si trova a passare delle serate tra amici in estate. In particolare, se si organizzano delle grigliate o si bevono delle bevande zuccherine. Più si tenta di combatterle, più è facile che le zanzare tornino a dare fastidio a tutte le persone.

Questi insetti, oltre a dare fastidio quando pungono le persone, possono portare dei rischi per la salute. Fortunatamente, con i progressi tecnologici che si sono avuti in questi anni si possono prevenire questa tipologia di problemi.

Una delle soluzioni più efficaci a questo inconveniente, anche se può sembrare semplice e “rudimentale” sono le zanzariere magnetiche. Una barriera fisica del genere, è in grado di bloccare le zanzare in maniera definitiva e senza dargli la possibilità di entrare nelle abitazioni delle persone.

Cosa sono le zanzariere magnetiche?

Le zanzariere con magneti a ottimi prezzi sono una soluzione perfetta per impedire alle zanzare di entrare in casa, impedendo loro di varcare le soglie dell’abitazione. Sono composte da una rete composta da maglie molto sottili e un telaio che si adatta a ogni apertura. I kit di JustGo ad esempio, sono disponibili in diversi formati per semplificare l’installazione nella propria abitazione. Quando si taglia la rete durante l’installazione, questa si può tagliare senza il pericolo che si sfilaccia, si dovrà verificare che le dimensioni siano esatte.

L’apertura presente al centro della tenda, dove sono presenti dei magneti che servono a chiudere la tenda, sarà l’unico punto di accesso dove si può passare. Questa apertura, che è bene ricordare si apre solo quando una persona la apre, si chiuderà in maniera automatica grazie ai magneti. Una volta chiusa, tornerà ad essere una barriera protettiva che impedisce alle zanzare di entrate in ogni stanza.

I vantaggi di una zanzariera magnetica

Questa tipologia di dispositivo offre una serie di vantaggi. In primo luogo non ha bisogno di essere ricaricata come molti dispositivi in commercio. Gli apparecchi che funzionano con ricarica ad esempio, devono essere continuamente ricaricati per continuare a funzionare. Se non si acquistano le ricariche, queste apparecchiature non potranno essere una protezione efficace dalle zanzare.

Al contrario, le zanzariere magnetiche non necessitano di nessuna ricarica, e quindi possono funzionare giorno e notte senza nessun problema.

Un altro vantaggio di questa barriera di protezione, è che funziona in maniera silenziosa. Anche durante la notte, quando un ronzio o un rumore potrebbe dar fastidio, le zanzariere non emettono nessun rumore. Non avendo ne sistemi elettrici o di altra tipologia al loro interno, queste barriere non emettono nessun rumore.

Creare un ambiente inibitale alle zanzare

Anche se le zanzare non possono entrare all’interno dell’abitazione, è opportuno creare un ambiente che riduca il loro numero. Un ambiente con poca umidità e libero da zone fangose è l’ideale per ridurre il numero delle uova deposte e quindi delle zanzare stesse. I ristagni di acqua, per diventare inospitali per le zanzare, devono essere trattati con un trattamento larvicida.

Mediante l’utilizzo di pastiglie e liquidi specifici è possibile uccidere la maggior parte delle uova e quindi ridurre il numero degli esemplari adulti. La prevenzione è un metodo efficace per ridurre il numero di zanzare e quindi aumentare l’efficacia delle zanzariere magnetiche.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *