Parma: inaugurata la panchina arcobaleno

Arrivata a Parma la Panchina arcobaleno. Il 31 maggio è stata inaugurata dal Sindaco Pizzarotti e dall’Assessora dei diritti dei cittadini del Comune di Parma Nicoletta Paci, al Parco Vero Pellegrini.

Perché questa iniziativa

L’iniziativa era prevista dal calendario stilato dall’Assessorato alle Pari opportunità del Comune di Parma, in collaborazione con le associazioni che si occupano di tematiche LGBT. L’evento cade proprio poco tempo dopo la Giornata Internazionale contro l’omobitransfobia.

L’assessore Paci ha detto “Ringrazio le associazioni con cui abbiamo tessuto un ricco calendario di iniziative per celebrare la giornata internazionale contro l’omofobia. Questa panchina è un simbolo di accoglienza della nostra città che sempre più vuole essere una città aperta a tutti”.

Grazie a questi piccoli passi si vuole sensibilizzate la cittadinanza a discriminare qualunque forma di violenza legata all’orientamento sessuale. Solo coaì si potranno evitare atti di violenza verbale, fisica e psicologica contro le persone omosessuali, bisessuali e transessuali.

Un messaggio per tutti i cittadini

I colori arcobaleno vogliono altresì fortificare le persone ancora vittime di umiliazioni sul lavoro. O ancora rendere più consapevoli i giovani bullizzati a scuola, allontanati dalle loro famiglie, insultati o aggrediti per strada perché omosessuali.

Il sindaco ha dichiarato dal suo canto “Anche Parma, da oggi, ha questo angolo che testimonia la sua sensibilità verso i diritti di tutti. E’ un segnale per la nostra città e per tutte le altre città italiane”.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *