Vacanze in Sicilia tra sole, mare ed accoglienza a cinque stelle

In Italia, d’estate come d’inverno, la Sicilia è tra le Regioni preferite per trascorrere dei periodi di vacanza. E questo vale non solo per i turisti stranieri, ma anche per gli italiani residenti in altre regioni in accordo con quanto mette in evidenza, attraverso il proprio sito Internet, il portale turistico Siracusatravel.com.

Turismo in Sicilia tra sole, mare e panorami mozzafiato

Per esempio, tra i turisti, quelli di Parma preferiscono Siracusa per il cibo, per i monumenti e per il panorama mozzafiato offerto da Ortigia, ma tanti altri turisti residenti al Nord, specie d’estate, prenotano le vacanze in Sicilia tra sole, mare, ed un’accoglienza a cinque stelle.

Per chi ama trascorrere le vacanze in Sicilia quando è possibile divertirsi ad ogni ora del giorno e della notte, allora quello di agosto è sicuramente il mese giusto. Anzi, almeno una volta nella vita si raccomanda di trascorrere la notte di Ferragosto in Sicilia in quanto, in qualsiasi spiaggia dell’Isola, c’è vita, c’è baldoria tra balli sulla sabbia e feste private che sono organizzate un po’ ovunque, ed alle quali non è in genere difficile riuscire ad imbucarsi.

Vacanze in Sicilia, quale mese dell’anno scegliere?

Agosto è chiaramente il mese estivo migliore, quello d’eccellenza per trascorrere le vacanze in Sicilia, ma si possono programmare le vacanze pure a giugno ed a settembre se si punta a trascorrere giornate all’insegna del relax non solo con meno affollamento, ma anche con le temperature che in media sono meno afose e più ventilate.

Come spostarsi in Sicilia durante le vacanze

Per quel che riguarda il mezzo migliore per spostarsi, la soluzione ottimale per trascorrere le vacanze in Sicilia è quella di arrivare in aereo, e poi spostarsi con un’auto che sarà noleggiata magari già direttamente in aeroporto.

In alternativa si può puntare sul trasporto integrato bus-treno fermo restando che per coprire i tragitti, rispetto all’auto, ci vorrà più tempo. Mentre per raggiungere le Eolie, Ustica e le Egadi c’è solo l’imbarazzo della scelta tra traghetti ed aliscafi con i collegamenti H24 al netto di periodi di sospensione temporanea del servizio correlata con il maltempo.

I luoghi e le mete per le vacanze in Sicilia

Oltre a Siracusa, i luoghi e le mete per trascorrere le vacanze in Sicilia sono tante con alcune di queste che sono imperdibili a partire da Palermo, e passando per Cefalù, San Vito lo Capo, Erice e Favignana. Per quel che riguarda le spiagge, quelle di Marina di Ragusa e di Punta Secca sono mete obbligate nel periodo estivo al fine di rendere la vacanza indimenticabile anche perché la Sicilia è terra di sapori.

Nell’Isola, infatti, l’offerta culinaria è vasta potendo mangiare bene un po’ ovunque a partire da quei locali che a prima vista possono essere rustici, ma dove in realtà i prezzi sono bassi, il cibo è squisito e le porzioni sono sempre abbondanti in quanto i siciliani in materia di cibo sono sempre particolarmente generosi.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *