Come si aprono le porte del router

Il gaming online è grande protagonista dell’industria videoludica degli ultimi anni, un cambiamento rivoluzionario che riguarda sia le aziende produttrici sia il videogiocatore. Le software house propongono titoli sempre più basati sul multiplayer, tanto che in alcuni casi la modalità single mode non è neppure presente, i gamer invece devono disporre del miglior hardware per vivere al meglio le lunghe sessioni di gioco competitivo.

I videogiocatori sapranno bene quanto sia fondamentale disporre di un computer provvisto di hardware di alto profilo, molti però sottolineano l’importanza di un modem router per gaming. Oggi parliamo proprio di questo elemento, soprattutto per quanto riguarda la sua corretta configurazione.

Un software gratuito per aprire le porte del router

Il metodo che vi presenteremo è funzionante con tutti i modelli di router in commercio, eccezion fatta per quelli forniti da Fastweb. Seguendo la semplice procedura che descriveremo sarà possibile aprire porte UDP e TCP di qualunque router o modem.

Per prima cosa, bisogna scaricare Simple Port Forwarding, la procedura per il download è semplice, basterà per l’appunto cliccare sul tasto “download”, attendere lo scaricamento e poi aprire l’archivio zip. A questo punto sarà necessario cliccare sul file spf e attendere che vengano svolte le operazioni di aggiornamento.

Chiudete la finestra e spuntate la voce “Do not shot this at start up”, in modo da impedire l’avvio automatico all’avvio del computer, chiudete anche questa finestra e procediamo alla configurazione. Questo programma supporta la lingua italiana, selezionatela dal menu a tendina.

La guida pratica

Accedendo al menu “File”, dovrete selezionare “Aggiungi porte” e poi “Aggiungi personale”. Prestate attenzione a questa fase, perché sarà necessario scrivere il nome del programma che avrà accesso alla porta, precisare la tipologia di porta che intendiamo utilizzare e scrivere lo stesso numero di porta nei campi denominati “Porta finale”.

Dopo aver svolto con cura tali operazioni, è necessario verificare l’indirizzo IP e poi cliccare su “Aggiungi”. Per aprire una serie di porte, invece, nel box in alto sarà necessario inserire la porta iniziale, nel box posto in basso invece la porta finale. Una volta che avremo svolto questi passaggi, non resta far altro che chiudere la finestra e selezionare “Aggiorna Router”.

Passiamo ora all’interfaccia del modem router, non dovrete far altro che inserire il vostro username e la password, se non disponete di tali informazioni non preoccupatevi perché on-line sono disponibili numerose guide per risolvere il problema. Non resta altro da fare che cliccare su OK, al resto penserà Simple Port Forwarding che renderà operative tutte le modifiche che abbiamo impostato in precedenza.

La procedura che abbiamo descritto potrebbe risultare ostica a qualche utente, ma seguendo passo-passo le fasi sarà semplice riuscire a raggiungere l’obiettivo desiderato. Questa breve guida ha solo uno scopo informativo, serve a guidare gli utenti meno esperti all’interno di una procedura che non tutti sono soliti compiere, tuttavia una volta presa confidenza con tale strumento vi renderete conto delle possibilità che queste configurazioni del modem router possono offrire a tutti, soprattutto agli appassionati di gaming on-line.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *