Inaugurazione mostra “365 giorni arcobaleno” per gli omosessuali

Lo scorso mercoledì 8 maggio alle 19.30 presso il Tapas Pub di Via Massimo D’Azeglio 69 è stata inaugurata una mostra. Il sup nome ha un espresso richiamo alle tematiche LGBT dal titolo: “ 365 giorni di Arcobaleno”.

Si tratta di storie, eventi personaggi e fatti della realtà omosessuale di Parma. Una raccolta raggiunta dopo un lavoro durato12 mesi.

Lo scopo dell’evento

Questo sarà uno spazio interamente dedicato alla vita LGBT troppo spesso denigrata. L’amministrazione spera di sensibilizzare i cittadini alla solidarietà e alla comprensione.

Un servizio che si pone come sostegno per la comunità omo-trans-bi-sessuale per poter dare alla società la possibilità di accettare queste persone. Il tutto attraverso le iniziative, le proposte e gli eventi che saranno organizzati dalle società operanti nel settore.

Come si suddivide l’iniziativa

L’incontro ha previsto la partecipazione esponenti politici di diverso rango e caratura. Ci saranno anche personaggi del mondo dello spettacolo, professionisti come medici, avvocati , psicologi ecc.. la conoscenza di una realtà che molti credevano già risaputa e l’intenzione di far conoscere ai più le posizioni, le idee e gli atti di amministra nel nostro Ducato.

All’inaugurazione era presente l’assessore alle pari opportunità Nicoletta Paci e il Direttore de la Voce di Parma , Fabrizio Castellini. Ambedue i partecipanti si sono complimentati per l’iniziativa con Ottovo Colore ( Associazione LGBTIQ+, in Parma ).

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *