Parma premiata per la sostenibilità alle infrastrutture ciclabili

Parma è rientrata in quei Comuni Ciclabili che hanno ricevuto la premiazione. Si è infatti meritata la bandiera gialla della ciclabilità italiana da Fiab – Federazione Italiana Amici della Bicicletta.

La cerimonia di premiazione

La cerimonia di premiazione si è tenuta a Verona. Ivi l’assessore alle Politiche di Sostenibilità Ambientale parmense, Tiziana Benassi, ha avuto un encomio da Giulietta Pagliaccio presidente FIAB.

L’assessore ha dichiarato “Parma ha meritato il premio per la sua ciclabilità. Per il secondo anno consecutivo, la nostra città ha avuto il riconoscimento di 4 bike smile su 5″.

La qual cosa ha dimostrato il vero valore degli impegni infrastrutturali effettuati con nuove piste, rigenerazione di piste esistenti e moderazione della velocità con ampliamento zone 30.

FIAB: seconda edizione

La FIAB, Federazione Italiana Amici della Bicicletta ha quest’anno organizzato la sua seconda edizione. Infatti, ComuniCiclabili è un riconoscimento che, grazie ai criteri oggettivi e misurabili, riconosce l’ecosostenibilità del paese e del suo territorio. Il suo obiettivo è quello di premiare gli sforzi in tutti i paesi dove si attuano delle concrete politiche bike-friendly.

La valutazione come avviene? Vengono semplicemente esaminati dei parametri in 4 aree: infrastrutture urbane, cicloturismo, governance e comunicazione & promozione.

Ragion per cui Parma è stata premiata per esser stata migliorata con piste ciclabili favorevoli alla modernizzazione di un paese che merita tanto.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *