Team building e barca a vela: imparare a fare squadra

Ogni impresa ha bisogno di stimolare i propri dipendenti ad essere produttivi e collaborativi. Questa esigenza trova la sua soluzione nel team-work.

L’importanza del team building

Il team building è uno strumento che viene utilizzato dalle aziende per favorire l’aggregazione tra i soggetti che operano in uno specifico gruppo di lavoro aziendale, anche in differenti ruoli. E’ utile per favorire il corretto modo di lavorare insieme, essere più efficienti ed aumentare la produttività ed il raggiungimento degli obiettivi.
E’ una pratica molto comune ed anche molto complessa, mirata a stimolare l’approccio collaborativo specie in situazioni nelle quali il gruppo sia soggetto a fonti di stress.

Le attività devono stimolare la comunicazione, utilizzando le parole ed i toni adeguati. Non è un momento ricreativo, ma una buona occasione per conoscere meglio i colleghi e talvolta risolvere delle questioni che trovano poco tempo nello spazio lavorativo. Per questo a chi vi partecipa viene richiesto di essere attivi, espliciti e sopratutto collaborativi ed aperti alle discussioni. Le azioni devono portare a dei risultati e ad una maggiore conoscenza del proprio ruolo nell’azienda, e non essere mai una ulteriore fonte di critica o di stress.

Team building è sinonimo di gioco di squadra e può essere svolto in numerose forme. Una delle più funzionali è quella di far frequentare al gruppo di lavoro un corso di vela.

Corso di vela per team building aziendali

Fare team building all’aria aperta è spesso raccomandabile perché l’ambiente dona energie positive e stimola il recupero mentale e l’apprendimento. Abbassa il livello di stress e risulta essere una pratica più accettata rispetto alle altre di team-work che vengono svolte in luoghi chiusi.

Il ritrovarsi su una barca è di per sé un fantastico modo di fare gruppo. L’imbarcazione ha delle regole precise ed ognuno deve fare la sua parte. La barca a vela in particolare presenta una serie di azioni che devono essere svolte individualmente o in gruppo, favorendo la partecipazione di tutti. Chiunque infatti può fare vela. E’ uno sport adatto a tutte le età per il quale non si necessitano particolari doti fisiche.

Il mare, il vento e la sensazione di libertà favoriscono il benessere, lasciando a chi la pratica un bellissimo ricordo ed una prova tangibile di come il lavoro di squadra può funzionare, se ben coordinato e se ognuno rispetta i compiti che gli sono stati affidati.

Affrontare il mare stimola la conoscenza di se stessi facendo affrontare delle piccole paure, aumentando la fiducia nell’altro e al contempo la motivazione e l’affiatamento tra i componenti del team.

Un corso di vela permette di accedere a quelle conoscenze di base essenziali per vivere uno degli sport più affascinanti e complicati che esistono.

Su una barca a vela ognuno ha un compito specifico e si devono rispettare regole dettate dai regolamenti, ma anche dalla stessa navigazione. Ciò si traduce sul gruppo con una maggiore attenzione alle regole, alle responsabilità personali e di gruppo, all’importanza dei ruoli aziendali e all’impiego delle giuste strategie per raggiungere obiettivi condivisi.
Questa attività di team building può anche creare le basi per un futuro gruppo sportivo aziendale.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *