Risparmiare tempo in cucina

Sono lontanissimi i tempi in cui in casa c’erano nonne e mamme che provvedevano a tutte le attività domestiche, trovando anche il tempo per preparare deliziosi piatti spesso a cottura lenta per tutta la famiglia. Per carità, sacrosanta l’emancipazione femminile peraltro anche necessaria per mantenere un certo livello di benessere della famiglia e per giungere alla realizzazione femminile ma questo ha un costo per la famiglia stessa e per la società.

Com’è la Famiglia moderna

Oggi, quando fortunatamente c’è il lavoro, entrambi i genitori o comunque i coniugi sono assenti da casa spesso tutto il giorno o almeno la mattina e il pomeriggio con una pausa pranzo che serve per prendere i figli da scuola, portarli a casa e dare loro qualcosa da mangiare.

Anche nei giorni festivi le cose in casa non vanno tanto meglio: c’è da fare la lavatrice, le pulizie, stirare, aiutare i figli nei compiti, per cucinare c’è sempre troppo poco tempo. Il ricorso a piatti di rapida preparazione o utilizzando piatti pronti o sughi già pronti, è sempre troppo frequente.

Non si può fare altro, d’accordo, ma questo ha un pesante riflesso sulla qualità dell’alimentazione e sulla salute della famiglia.

Il danno sociale

Un’alimentazione scorretta o costituita da troppi cibi contenenti grassi e sostanze conservanti, coloranti, aromi artificiali, glutammato e quant’altro, non fanno bene all’organismo.

Non arriviamo a dire che il cibo pronto sia causa di malattie ma di certo costringe l’organismo ad un adattamento non semplice e comunque assumendo sostanze che non possono essere considerate salutari, al contrario.

In alcuni casi l’alimentazione poco sana comporta malfunzionamenti dell’organismo con ricadute sociali per via delle cure per le malattie che possono generarsi a causa di questo, oltre a dare problemi alle persone che ne vanno a soffrire.

Come risolvere

La Tecnologia viene in soccorso di tutte le persone che sono poco in casa o che comunque quando ci sono hanno poco tempo da dedicare alla cucina sana. Questo aiuto è costituito dalle macchine per cucinare.

Queste macchine, dotate di un microprocessore e una memoria capace di contenere istruzioni di funzionamento a favore del microprocessore e molte ricette pre caricate, sono capaci di preparare ricette perfette senza l’intervento umano se non nell’introduzione dei cibi quando precisamente richiesto e ricette completamente autonome.

Queste speciali “pentole” possono essere anche programmate in modo da preparare al giusto momento la ricetta selezionata in modo che puoi arrivare a casa con i tuoi figli e trovare il pranzo pronto come se avessi a casa uno Chef.

Allo stesso modo quando sei a casa puoi dedicarti alle varie attività dovute oppure prendere del tempo per te stessa mentre la macchina per cucinare prepara la ricetta che hai selezionato da sola, con risultati professionali anche se non sei proprio una cuoca provetta.

Quanto costa una Macchina per cucinare

I prezzi di queste macchine sono piuttosto variabili come sono anche variabili le prestazioni. Facciamo un confronto tra due macchine di questo genere, prese solo come esempi.

La Moulinex propone la sua Cuisine Companion capace di tritare, impastare, cuocere, soffriggere, cucinare al vapore fino a sei porzioni. Sei programmi diversi automatici ti aiutano a preparare quello che vuoi, anche grazie alla presenza di molteplici accessori che lo permettono.

La temperatura è regolabile in un Range tra 30 e 130 gradi e si possono selezionare impostazioni da delicata a ultraveloce con 12 diverse velocità. Nella sua memoria sono presenti 300 ricette con la possibilità di avere l’aggiornamento mensile con sempre ricette diverse. Questa macchina ha un costo di 699,99 Euro con una potenza di 1500 Watt.

L’altro esempio arriva dalla De Longhi, modello Cukò, capace di preparare fino a 4 porzioni con programmi automatici per pasta, riso e vellutate. Le impostazioni di velocità, tempo e temperatura sono manuali.

Tante le funzioni: trita, frulla, soffrigge, bolle, emulsiona, amalgama e impasta torte. In dotazione un libro di ricette che puoi applicare con questa macchina così come puoi cucinare a modo tuo, come preferisci.

Si nota la differenza con l’esempio precedente, anche nella potenza che in questo caso è di 570 Watt ma anche il prezzo è parecchio distante, solo 299 Euro, meno della metà.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *