Il Cai porta sul palco la storia del lupo Ligabue, salvo dopo incidente in tangenziale

Per iniziativa del Cai di Parma, Il 17 aprile alle ore 21 al Teatro Edison, in largo 8 Marzo verrà messo in scena lo spettacolo del “Collettivo Controvento”, con Andrea Gatti, Paolo Montanari e Mario Ferraguti, che racconta la storia del lupo Ligabue, investito il 4 febbraio 2004 sulla tangenziale nord di Parma (ironia della sorte in via Traversante Lupo, chissà come arrivato fin lì), curato e liberato in montagna, da dove Ligabue, in un anno di peregrinazioni, è arrivato fino in Francia nel parco del Mercantour. Lì è stato ritrovato sbranato da altri lupi.

Il percorso del lupo esploratore è stato ricostruito nello spettacolo che viene proposto al teatro Edison martedì sera alle ore 21, ad ingresso libero, un regalo del CAI alla città per scoprire un modo particolare di vivere il fascino della montagna, lo sguardo del lupo.

Lascia un commento