Consiglio comunale approva nuovo maxi-magazzino Barilla

Il Consiglio comunale di Parma ha approvato la costruzione dei nuovi magazzini automatizzati dell Barilla, che sorgeranno all’interno dello stabilimento madre della multinazionale della pasta, in via Mantova. Il progetto completa gli investimenti della Barilla in logistica, dopo la realizzazione di una linea ferroviaria interna allo stabilimento, che porta il grano direttamente dai porti dell’Adriatico.

Il nuovo magazzino sarà completamente automatizzato e occuperà un volume di tutto rispetto: per questo il progetto è dovuto passare dal parlamentino di Parma, per ottenere una deroga alle norme urbanistiche. L’edificio sarà alto il doppio di quel che i regolamenti prevedono: il limite massimo solitamente è di 16 metri, mentre questo supererà i trenta.

I Commenti sono chiusi.