Sette offerte per rilevare Mercatone Uno

Ci sono sette offerto di acquisto del Mercatone Uno, noto marchio della grande distribuzione di mobili e oggetti per la casa, con due negozi pure a Parma, anche se uno dei due è chiuso da alcuni anni.

Come noto, Mercatone è commissariato, per far fronte ad una forte crisi finanziaria. Nelle scorse settimane, i commissari straordinari Stefano Coen, Ermanno Sgaravato e Vincenzo Tassinari, nominati dal Governo, avevano pubblicato un nuovo Regolamento di vendita, che fissava per il 14 dicembre 2017 il termine per offerte di acquisto del gruppo. “Sono pervenute  sette offerte vincolanti per l’acquisto dei complessi aziendali di Mercatone Uno, provenienti da operatori nazionali ed internazionali”, comunicano gli stessi commissari.

Ora, Coen, Sgaravato e Tassinari di concerto con il ministero dello Sviluppo Economico procederanno a valutare la migliore offerta e a finalizzare la cessione dei complessi aziendali nel più breve tempo possibile, nell’intento di garantire la continuità aziendale, il miglior livello occupazionale e la massima soddisfazione dei creditori. La decisione finale sarà soggetta ad un previo parere del Comitato di sorveglianza.

I Commenti sono chiusi.