Anche il vescovo Solmi al presidio dei licenziandi Froneri

Proseguono le iniziative in solidarietà dei lavoratori licenziati da Froneri/Nestlé, che il prossimo mercoledì 15 novembre si recheranno in pullman a Roma per presidiare il ministero dello Sviluppo economico in occasione dell’incontro in programma per le ore 15.

I sindacati provinciali di categoria invitano lavoratori e cittadini di Parma, il prossimo sabato 18 novembre, alle ore 17, a partecipare al DJ Set di Frambo, uno spettacolo allestito nello spazio del presidio davanti allo stabilimento Froneri di via Bernini, con cui i fratelli Cesare ed Enrico intendono tenere accesa, insieme alla musica, l’attenzione di tutto un territorio su una vertenza emblematica, che rischia di creare un pessimo precedente per il futuro del sistema produttivo parmense.

Particolarmente significativo sarà poi il momento di testimonianza, organizzato unitariamente da Cgil, Cisl e Uil provinciali, in agenda per venerdì 17 novembre, alle ore 16.30: si tratta della visita del vescovo di Parma don Enrico Solmi, al presidio permanente allestito ormai da diversi giorni davanti allo stabilimento ex Nestlé. Un incontro che intende rappresentare l’attenzione della Diocesi, più volte espressa, al tema dei diritti e della dignità dei lavoratori.

Lascia un commento