Le Piccole Figlie allargano la residenza per suore anziane Villa Chieppi

Ampliamento in vista per la casa di riposo delle suore Piccole Figlie di Parma. Questa settimana, il Comune ha accolto la richiesta dell’istituto Piccole Figlie dei Ss. Cuori di Gesù e Maria di costruire un nuovo edificio a Villa Chieppi, in via Navetta nel quartiere Montanara, struttura che ospita le suore più anziane della congregazione, oggi una sessantina di ospiti.

Il progetto prevede la realizzazione di un corpo di fabbrica adiacente all’edificio già esistente, creando così una struttura ad U. Il nuovo palazzo avrà tre piani fuori terra, con quello più basso rialzato per evitare danni in caso di alluvione, come accadde nel 2014. Proprio il desiderio di aumentare la sicurezza idraulica della casa di riposo è il motivo del progetto: nel nuovo corpo di fabbrica verranno infatti spostati ambienti oggi al livello del terreno.

Il nuovo edificio sarà alto 12,9 metri, con una slu di di 5.800 metri quadrati; il progetto interessa un’area fondiaria di circa 29mila metri quadrati.

Come per il resto della struttura, anche l’ampliamento di Villa Chieppi sarà destinato esclusivamente a residenze per suore anziane, oltre che spazi per l’incontro fra queste e le loro famiglie e alloggi per suore a servizio delle consorelle che necessitano di cure.

Lascia un commento