Rugby. Batosta per Amatori Parma a Perugia

Un Amatori Parma in formazione rimaneggiata e con soli 19 giocatori a referto subisce una netta sconfitta sul campo della capolista Cus Perugia. 49 a 10 il risultato finale con gli umbri che conquistano il bonus sul finire della prima frazione dopo che al trentesimo Saccò aveva riaperto i giochi schiacciando l’ovale oltre la linea di meta finalizzando la maul di dieci metri sugli sviluppi di una touche. Seconda frazione più equilibrata con i blu celesti che giocano alla pari cedendo però nell’ultimo quarto d’ora dove subiscono due mete in inferiorità numerica per il cartellino giallo a Gatti.

Nonostante la sconfitta settimo posto inalterato per i blu celesti con gli avversari dell’Amatori tutti sconfitti e un solo punto di bonus guadagnato dall’Arezzo.

Cus Perugia – Amatori Parma 49 – 10 (pt 28 – 10)

Marcatori: Pt. 3’cp Carra, 10’m tr Perugia, 17’m tr Perugia, 24’m tr Perugia, 30’m Saccò tr Carra, 36’m tr Perugia. St. 58’m tr Perugia, 70’m tr Perugia, 76’m tr Perugia

Cus Perugia: Vizioli; Battistacci, Franzoni, Magi (cap.), Bellezza E.; Masilla, Corbucci; Scaloni, Zualdi, Bellezza M.; Bresciani, Renetti, Pettirossi, Alunni Cardinali, Icardi. A disp.: Paciosi, Sampalmieri, Novelli, Milizia, Betti, Bigarini, Paoletti. All.: Speziali

Amatori Parma: Orsenigo; Pietroni (65’ Fuccio), Letizia, Cantoni, Fontana; Mordacci, Carra (cap); Chiesi, Corradi (73’ Calì), Ciasco; Andreozzi (48’ Fawzi), Rossi; Calì (54’ Visentin), Saccò (45’ Gatti), Bertozzi. All. Viappiani.

Arbitro Carlo Esposito (Napoli)

Ammoniti: 66’ Gatti (Amatori)

Punti conquistati in classifica: Cus Perugia 5; Amatori Parma 0

Lascia un commento