Tar conferma assunzioni dirigenti Comune di Parma

Il Tribunale amministratvo ha respinto un ricorso contro l’assunzione di dirigenti del Comune di Parma. Le procedure di selezione ed i conseguenti contratti di lavoro sono dunque legittimi.

“Il Comune di Parma – commenta il municipio in una nota – prende atto della sentenza del Tar a lui favorevole, la quale conferma la legittimità delle graduatorie relative ai bandi di concorso per dirigenti a suo tempo indetti. In conseguenza di ciò, i dirigenti del Comune di Parma vincitori di tali bandi vedono confermato il loro rapporto di lavoro a tempo indeterminato, tutto ciò a garanzia della stabilità organizzativa e operativa dell’Ente”.

I Commenti sono chiusi.