“Sport a Fontevivo, la nostra visione”

Nei giorni scorsi la candidata sindaco Lucia Mirti insieme alla sua lista “Democratici insieme”, ha incontrato le associazioni sportive di Fontevivo, con ospite d’onore Nicola Cesari, Sindaco di Sorbolo e sportivo appassionato. Con il contributo di Nicola, è emersa una visione dello sport non come una mera pratica ludica, ma come strumento importante di coesione sociale e di valorizzazione dell’intero territorio anche dal punto di vista turistico. Avere a cuore i giovani significa anche fornire loro modi, strumenti, occasioni per fare sport, orientandoli sin dalla scuola: implementando i progetti di pratica motoria, a Sorbolo vi è stato un aumento del 20% dei ragazzi delle elementari che hanno iniziato una pratica sportiva. La lista “Democratici insieme “ ha proposto alle associazioni un vero e proprio patto di solidarietà: creare un tavolo permanente di incontro tra Comune ed associazioni sportive, coinvolgendo anche le parrocchie e le scuole, per creare una “Consulta dello sport”. Così ognuno diventa parte di un motore che ridà vigore alle diverse pratiche sportive (non solo al calcio), diventa educativo nei confronti dei ragazzi creando occasioni di aggregazione e di impegno, riducendo i rischi “sociali” anche dal punto di vista della salute.

Per fare questo occorre una forte capacità di programmazione per creare progetti seri, condivisi con i comuni vicini, che possano attrarre investimenti per creare una “tradizione” sportiva che si è persa, anche sfruttando i finanziamenti Coni per gli sport minori: si passa dall’efficientamento degli impianti esistenti, alla promozione dell’attività nelle scuole, al reperimento di idee e risorse anche per la pratica non agonistica.

Nel ringraziare Nicola Cesari, Lucia Mirti ha chiesto ed ottenuto il suo impegno a porre la sua esperienza a disposizione del nostro Comune anche dopo le elezioni, per impostare insieme un’altra idea di Comune!

Democratici Insieme – Fontevivo

I Commenti sono chiusi.